Seleziona una pagina
Canevando

Canevando

La 20° edizione di Canevando avrà luogo domenica 1 luglio 2018.

Canevando è una festa per la promozione del territorio valdobbiadenese, del vino Valdobbiadene Prosecco Docg e della gastronomia locale. Si tratta di una camminata guidata attraverso i vigneti e le colline alla scoperta delle cantine (le “caneve” in dialetto) dove è possibile degustare il Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. di ciascun produttore, in abbinamento ai diversi piatti tipici della cucina trevigiana, curati da ristoratori e pasticceri di Valdobbiadene e dai Consorzi di tutela dei prodotti tipici.

Canevando parte da San Pietro di Barbozza, frazione di Valdobbiadene, lungo la Strada del Prosecco e vini dei Colli Conegliano – Valdobbiadene e si snoda in percorsi di ca. 10 Km ciascuno, attraverso le frazioni di San Pietro di Barbozza, Saccol e Santo Stefano, per un totale di circa 30 cantine del Comune di Valdobbiadene. La camminata procede lungo sentieri, strade sterrate e filari.

Alla partenza ogni partecipante riceverà una maglietta, un calice da degustazione, una mappa e il tradizionale “pignatel” (pentolino). Verranno formati gruppi di 30 persone, guidati da esperti del territorio in uno dei percorsi con visita a circa 6 cantine, sostando in ognuna per degustare i vini, abbinati ad un piatto tipico diverso per ogni tappa. I cantinieri sono a disposizione dei visitatori per spiegare le tecniche enologiche e di viticoltura.

Un’occasione unica per conoscere questa terra anche attraverso il dialogo con gli abitanti e i viticoltori.

Regolamento e scheda di iscrizione al seguente link

Ulteriori Informazioni: http://www.sanpietrodibarbozza.it/pagina/canevando

Valdobbiadene Vive la Piazza

Valdobbiadene Vive la Piazza

Venerdì 15 giugno 2018 alle ore 20.00 presso Piazza Marconi a Valdobbiadene si terrà la Notte in Rosa

In attesa del Giro d’Italia Under 23 che arriverà a Valdobbiadene il giorno seguente, si festeggerà tutta la serata con i locali del centro aperti, accompagnando il cantagiro e la sfilata delle Miss Notte Rosa, che sfileranno in abbigliamento elegante e moda mare bikini 2018.

Ulteriori Informazioni: https://www.valdobbiadene.com/pagina/eventi

Rally della Marca

Rally della Marca

Tra giovedì 21 e sabato 23 giugno 2018 si svolgerà il 35° Rally della Marca.

La Marca Trevigiana darà un esempio di capacità d’impresa, coraggio negli investimenti e unione d’intenti.

Uno splendido viaggio in un territorio che sprizza ottima salute per la naturale bellezza dei luoghi e la suprema arte delle bollicine unita agli squisiti prodotti tipici.

Per maggiori informazioni
ASD SCUDERIA MOTOR GROUP
Via Piave, 54/a
31044 Montebelluna TV
info@motorgroup.it
scuderiamotorgroup@pec.motorgroup.it
Tel. (+39) 0423 300600
Cell. (+39) 339 8332050

Ulteriori Informazioni: https://www.valdobbiadene.com/pagina/eventi

 

22ª Cronoscalata Valdobbiadene Pianezze

22ª Cronoscalata Valdobbiadene Pianezze

22ª Cronoscalata Valdobbiadene Pianezze

Visto il grande successo dell’edizione 2017, il comitato organizzatore in collaborazione con la Pro Loco di Valdobbiadene e un nutrito numero di appassionati volenterosi comunica che la data della 22a edizione della Cronoscalata Valdobbiadene Pianezze è stata fissata per domenica 27 maggio 2018, con partenza da Piazza Guglielmo Marconi e arrivo nel piazzale del Donatore in località Pianezze a quota 1070 s.l.m.

Il percorso si snoderà lungo il sentiero 1007 con partenza da Valdobbiadene, capitale del Prosecco Superiore Docg e arrivo nella località montana valdobbiadenese per eccellenza, Pianezze.

Tanti gli scorci mozzafiato che la gara andrà a toccare, dal suggestivo passaggio in località San Floriano ai numerosi spettacolari panorami che la scalata saprà regalare.

La manifestazione, giunta alla 22a edizione, si presenta come un vero e proprio punto di riferimento per il podismo locale e con la nuova formula VERTICAL 4.3KM D+820 della linea direttissima è diventata più moderna e spettacolare.

Primavera del Prosecco

Primavera del Prosecco

L’esposizione di Santo Stefano apre ufficialmente la Primavera del Prosecco..

49^ MOSTRA CARTIZZE E VALDOBBIADENE DOCG

La mostra numero 49 è dedicata a due anniversari tondi, tondi: 1918 la Grande Guerra, 1968 La primavera della gioventù. Nel segno di queste ricorrenze la Mostra sarà occasione per festeggiare e per riflettere sui segni lasciati nella nostra terra da queste due “rivoluzioni” epocali. In particolare sarà proposto un ciclo filmico dedicato alla Grande Guerra che si svolgerà nelle cantine di Santo Stefano. Passeggiate a tema ci porteranno sui passi della guerra a festeggiare la pace e a gustare la gioia dei nostri vini. Infine sulla scorta del 1968, anno di fondazione della Pro Loco, sarà organizzato un momento di incontro e riflessione sul ruolo delle Pro Loco in tempo di Prosecco. Degustazioni e pranzi in cantina per completare un’offerta molteplice e che volge lo sguardo, il palato e i piedi al di fuori dei muri della Mostra per far parlare la terra e i contadini.

DOVE

Via Grave, 4 – Santo Stefano di Valdobbiadene – c/o Palazzo Pro Loco

ORARI APERTURA

Inaugurazione: 17/03/2018 – ore 11.00

Feriali 18.00-24.00
Sabato, domenica e festivi 10.00-24.00

PIATTO TIPICO

Gnocchi fatti in casa dalle massaie di Santo Stefano

SANTO STEFANO

Santo Stefano, frazione del Comune di Valdobbiadene, si presenta al visitatore che lo raggiunge dalla pianura come una stupefacente cascata di vigneti esposti al sole interrotti da piccoli borghi e antichi casolari ornati di capitelli e affreschi. La frazione è costituita da tre località: collocata nella parte alta, si trova la Villa che si estende dalla chiesetta del cimitero fino alla chiesa parrocchiale; nella parte centrale si trova la località Teva, che segue il corso dell’omonimo torrente dove sono ancora decifrabili i segni delle attività alimentate dall’acqua; Follo, infine, si adagia a sud verso Colbertaldo e San Giovanni. Sono visitabili l’ottocentesca Chiesa di S. Maria Ausiliatrice in località Follo, la Chiesa Parrocchiale di S. Stefano, recentemente restaurata e l’Oratorio di Sant’Antonio. Quest’ultimo, costruito nel XIII secolo, è la chiesetta del cimitero di S. Stefano, caratterizzata da un maestoso pronao in stile dorico.

LE NOSTRE VIE